Post in evidenza

AVVISO TRASFERIMENTO BLOG:

Leggi Articoli completi sul nuovo sito:   nicovendome.altervista nicovendome55.wordpress.com Vai Su Altervista  

TRADUTTORE GOOGLE

18 aprile 2015

Sparare alle gambe ad un uomo legato,barbara tortura da parte degli israeliani.



     Sparare alle gambe ad un uomo legato e' un atto schifoso,visto che l'europa si e' adoperata verso i fatti del g8,che guardi anche questi casi di evidente e barbara tortura da parte degli israeliani.


Video: cuffed blindfolded Palestinian kidnapped man shot at close range by israel army
Posted by ‎Ramallah City | مدينة رام الله‎ on Martedì 31 marzo 2015          

16 aprile 2015

Primavera Araba e il ritorno della tirannia nel Medio Oriente.



Featured image

Gli aspetti più dolorosi del successo riportato dalla controrivoluzione sulla Primavera Araba sono, da una parte, il ritorno della tirannia nel Medio Oriente e, dall’altra, la diffusione della cultura tirannica da parte dei media e della società. È come se nei Paesi arabi la tirannia fosse lo stato naturale delle cose, mentre la giustizia e l’equità fossero l’eccezione e non la regola.

14 aprile 2015

Berlingo: 5.000 persone per dire NO alla discarica Macogna

 

Probabilmente più di 5000 persone hanno sfilato domenica pomeriggio nella Bassa, da Berlingo fino all’aperta campagna, per protestare contro il progetto della nuova discarica in località Macogna. Cazzago San Martino, Rovato, Travagliato e appunto Berlingo: i quattro Comuni ‘interessati’ al terreno della nuova discarica, per cui il coro dei NO si è fatto davvero unanime.

Arrestati 19 commercianti di Gaza dall’inizio del 2015


 Secondo un’organizzazione umanitaria,
alcuni commercianti palestinesi sono stati arrestati e trattenuti dall’occupazione israeliana mentre passavano, per svolgere le loro consuete attività lavorative, da Bait Hanun attraverso il valico israeliano di Erez, nel nord della Striscia di Gaza. 

Nuovo sito in elaborazione

      (prova di revert)

VAI AL SITO: NUOVO SITO (in elaborazione)

--



08 marzo 2015

FESTA DELLA DONNA... PERCHE' ??



 FESTA DELLA DONNA... PERCHE' ??

Classico esempio di come una bugia, ripetuta nel tempo... diventa una verita' popolare !!
Nonostante le ricerche effettuate da diverse femministe tra la fine degli anni settanta e gli ottanta abbiano dimostrato l'erroneità di queste ricostruzioni, le stesse sono ancora diffuse sia tra i mass media che nella propaganda delle organizzazioni sindacali.
La connotazione fortemente politica della Giornata della donna, l'isolamento politico della Russia e del movimento comunista e, infine, le vicende della seconda guerra mondiale, contribuirono alla perdita della memoria storica delle reali origini della manifestazione. 

14 febbraio 2015

Russian aggression in Ukraine ??



27 gennaio 2015

Rilasciati nel campo nazista di Mauthausen, dimenticati in Spagna.


Gli spagnoli erano i soli prigionieri dei campi di concentramento per i quali la libertà non era completa . Il 5 maggio 1945, i soldati americani entrarono Mauthausen. José Alcubierre racconta l'incertezza vissuto nei giorni che seguirono la liberazione: "I sovietici tornavano in Russia, in Francia i francesi, ma gli spagnoli siamo stati lì da soli. Nessuno ci voleva , quindi siamo stati un mese in Mauthausen " . Nel campo di concentramento di Dachau truppe americane hanno confinato tutti i repubblicani in un recinto che circondavano con filo spinato. Centinaia di spagnoli erano passati, quindi, ad essere prigionieri dei prigionieri nazisti dei "liberatori". In Mauthausen e Gusen non hanno ottenuto molto, ma soprattutto spiacevole che, racconta il soldato americano Álvaro Rodríguez: .. "Alcuni spagnoli cominciarono a lavorare per il nostro esercito, hanno fatto traduttori, autisti, o semplicemente pulire. Ma poco dopo, li cacciarono perché hanno detto che erano comunisti ".

17 gennaio 2015

Chercher la femme ?!? Per Charlie Hebdo sarebbe stato "un invito a nozze" !!



I media di tutto il mondo continuano a far circolare la foto (tarocca), scattata domenica 11 gennaio 2015 ai leader mondiali che avrebbero "aperto" la grande marcia (svoltasi in realta' senza la loro presenza), organizzata a Parigi contro la strage terroristica del settimanale satirico francese Charlie Hebdo.
La verita' si è vista poi in foto panoramiche, e nel video di Giulietto Chiesa su PandoraTV.
Una fotografia che non ha mancato di suscitare reazioni di ogni genere, in un momento delicato per la credibilita' politica a livello internazionale, ma il lupo perde il pelo, ma non il vizio !!
E rieccoli in azione, con il ritocco apportato sulla foto, pubblicata dal quotidiano ultra-ortodosso israeliano HaMevaser, fondato dall'United Torah Judaism MK Meir Porush, membro della Knesset (parlamento israeliano a Gerusalemme).

13 gennaio 2015

ISLAM: A conti fatti... hanno gia' perso la partita !!

 



Sebbene le fonti siano numerose, compreso il Corano che ci dice che gli uomini credenti saranno premiati con le vergini, molti credono che ci sia solo una fonte (da'if) riguardo al numero esatto di vergini date ai credenti. Queste narrazioni sono invece presenti in molte collezioni di hadith con vari livelli di autenticità, che vanno da hasan (buona) a sahih (autentica).
Per esempio, nella Sunan Ibn Majah, una delle sei maggiori collezioni di hadith, si dice in una narrazione hasan (buona) che ad ogni uomo ammesso in paradiso saranno donate delle erezioni eterne e sarà sposato a 72 mogli, tutte con organi sessuali libidinosi.


12 gennaio 2015

COMPLOTTO DI PARIGI: Il TERRORISMO ISLAMICO è STATO CREATO DALL'OCCIDENTE



Considerando il numero di giornalisti reali, non fumettisti di Parigi, uccisi su fronti di guerra, da Washington finanziati e organizzati, come ISIS, inclusi decapitazioni filmate, il clamore sulle morti dei fumettisti 'ha l'aspetto di orchestrazione. O se non si tratta di una falsa operazione di bandiera, le riprese vengono utilizzati per uno scopo più ampio.
Tra questi scopi il primo è il riportare la Francia dentro l'orbita di Washington. Il presidente francese ha recentemente detto che le sanzioni contro la Russia devono essere terminate.

08 gennaio 2015

CHARLIE HEBDO: UN NUOVO 11 SETTEMBRE ??



                 UN NUOVO 11 SETTEMBRE ??


SENTENDO IN TELEVISIONE QUESTA AFFERMAZIONE, CONSIDERANDO COSA E' REALMENTE ACCADUTO, E COME VIENE TRAVISATA ANCORA OGGI LA VERITA'...
CON DEMOLIZIONI ASSISTITE PER INCRIMINARE E GIUSTIFICARE LE GUERRE AMERICANE CONTRO L'ISLAM...
NON C'E' MOLTO ALTRO DA AGGIUNGERE !!
ANCHE IN QUESTO EPISODIO ABBIAMO DEI TERRORISTI CHE... LASCIANO I LORO DOCUMENTI SUL LUOGO DEL DELITTO, MA TANTI ALTRI PARTICOLARI SONO AMBIGUI E RENDONO POCO CREDIBILE LA "VERITA' DI STATO" PROPINATACI, ANCORA UNA VOLTA DAI MEDIA ASSERVITI ALLA DITTATURA GUERRAFONDAIA AMERICANA !!